Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su OK acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Consulta la Cookie Policy

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

FacebookTwitterGoogleLinkedinYoutubeInstagramPinterestFoursquare

Una specializzazione per la tua sicurezza

Intralipoterapia

Intralipoterapia: Lipodissolve

 

Di cosa di tratta?

intralipoterapia-firenzeI depositi di grasso nelle zone problematiche come lo stomaco, le cosce, e non solo disturbano le donne. Anche gli uomini lottano con depositi di grasso, nonostante adeguate abitudini alimentari ed esercizio fisico regolare.

Che cosa aiuta contro i depositi di grasso?

L'intralipoterapia aiuta a ridurre i depositi di grasso se la sostanza viene iniettata direttamente nel tessuto grasso. L'iniezione di  Lipodissolve viene utilizzata per ridurre i depositi di grasso su pancia, cosce, fianchi e/o in vita, sulla parte interna del ginocchio o nella zona del viso (guance cadenti o il doppio mento). L'intralipoterapia è utile anche per il seno maschile e parte superiore delle braccia. L'utilizzo del Lipodissolve porta alla riduzione permanente dei depositi di grasso perché secondo dati scientifici attuali, le cellule di grasso non sono in grado di riformarsi un volta dissolti.

Chi può utilizzare l'iniezione Lipodissolve?

L'iniezione di Lipodissolve è particolarmente adatto per piccoli depositi di grasso che non possono essere ridotti attraverso la dieta o esercizio fisico. Rispetto alla liposuzione in cui cellule di grasso vengono rimosse con cannule in aspirazione, il trattamento con intralipoterapia rappresenta una procedura minimamente invasiva e il trattamento è limitato a piccole aree. Le iniezioni non sono adatte per il trattamento dell’obesità, ma per accumuli limitati di grasso in aree circoscritte. I bambini, le donne incinte e le madri che allattano non devono essere trattate con lipodissolve. Anche le persone con gravi malattie dovrebbero evitare un trattamento con intralipoterapia. Il paziente sarà informato dal medico in una discussione dettagliata sui possibili effetti collaterali e  sulla procedura di trattamento.

intralipoterapia-viterbo

Come è eseguita l’intralipoterapia con lipodissolve?

Un ago molto sottile è utilizzato per inserire il farmaco nel tessuto adiposo sottocutaneo. Il farmaco garantisce lo scioglimento dei cuscinetti di grasso in eccesso e un maggior metabolismo. Dopo che il grasso corporeo è dissolto, la rimozione delle cellule dissolte avviene attraverso il sistema linfatico o il sistema dei macrofagi. La riduzione del grasso richiede circa quattro settimane. Poi fino a quattro sessioni possono essere necessarie per ottenere i risultati desiderati. Il numero di trattamenti dipendono dalle dimensioni delle zone adipose trattate. Il trattamento del doppio mento per esempio richiede solitamente due a tre sedute. Per raggiungere un risultato soddisfacente nella zona dello stomaco cinque sessioni non sono sufficienti. Il trattamento dura tra 15 e 40 minuti. Viene eseguito senza anestesia.

Che tipo di rischi ed effetti collaterali possono verificarsi?

In generale, l’intralipoterapia è ben tollerata. Il tessuto sottocutaneo ha solo alcune fibre nervose e di conseguenza l'iniezione non è dolorosa. La capacità di lavorare non è limitata dopo l'iniezione. Gonfiore, sensibilità alla pressione e leggero dolore possono verificarsi e durare per un paio di giorni, ma diminuiranno gradualmente. Solo in singoli casi ci può essere un indurimento, ma entro 2-6 settimane, i sintomi scompaiono senza trattamento medico.