Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su OK acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Consulta la Cookie Policy

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

FacebookTwitterGoogleLinkedinYoutubeInstagramPinterestFoursquare

Una specializzazione per la tua sicurezza

Blefaroplastica

La blefaroplastica

 

Di cosa si tratta?

blefaroplastica-firenzeLa blefaroplastica è un intervento di chirurgia estetica che ha lo scopo di ringiovanire gli occhi e può essere eseguito a livello delle palpebre superiori per correggere l’eccesso cutaneo (blefaroplastica superiore) e a livello delle palpebre inferiori per eliminare le occhiaie o borse (blefaroplastica inferiore). Il risultato della blefaroplastica è quello di ottenere uno sguardo più fresco, vitale e giovanile.  Nei pazienti più giovani può essere eseguita la blefaroplastica transcongiuntivale: attraverso un’incisione all’interno della palpebra inferiore vengono rimosse le occhiaie senza che siano evidenti cicatrici a livello cutaneo. All’intervento di blefaroplastica può essere associato anche il riposizionamento del canto esterno dell’occhio con un ulteriore miglioramento del risultato estetico e funzionale, con quello che prende il nome di cantopessi e cantoplastica.

Che tipo di anestesia è necessaria per la blefaroplastica?

L’intervento viene seguito in anestesia locale e in regime di day-hopsital. Solo in rari casi si utilizza l’anestesia generale. 

Quando si riprende la vita normale dopo la blefaroplastica?

La ripresa delle normali attività della vita quotidiana inizia già il giorno dopo e la ripresa lavorativa dopo circa 3-4 giorni, quando saranno rimossi i punti di sutura. L’attività fisica può essere ripresa già dopo una settimana. 

Quando effettuare la blefaroplastica?

blefaroplastica-viterboL’intervento di blefaroplastica è consigliabile effettuarlo in autunno. Nonostante le cicatrici siano invisibili, è raccomandata la protezione dal sole per e mesi dall’intervento al fine di evitare cicatrizzazioni anomale.

Il risultato è definitivo dopo la blefaroplastica?

La rimozione chirurgia della pelle in eccesso al livello delle palpebre superiori e delle borse garantisce una lunga durata e per questo motivo il risultato viene considerato definitivo. Al fine di avere già da subito un risultato estetico sub-ottimale si raccomandano massaggi linfodrenanti della regione perioculare con apposite creme che saranno prescritte subito dopo l’intervento.

Quali sono le complicanze della blefaroplastica?

L’intervento di blefaroplastica comporta complicanze minime. Nel post operatorio possono comparire lividi intorno agli occhi che si riassorbono in pochi giorni, può comparire un lieve gonfiore che dura solo qualche giorno.

In una blefaroplastica, le palpebre guariscono rapidamente talmente bene che le cicatrici sono di solito invisibili.