Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su OK acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Consulta la Cookie Policy

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

FacebookTwitterGoogleLinkedinYoutubeInstagramPinterestFoursquare

Una specializzazione per la tua sicurezza

Areola capezzolo

Complesso Areola-Capezzolo

 

Di cosa si tratta?

areola-capezzolo-firenzeIl complesso areola capezzolo rappresenta una parte molto importante per la vita intima e sociale di ogni donna. Ha anche funzioni importanti come l’allattamento e la sua perdita ha gravi ripercussioni per la vita delle paziente soprattutto in ambito privato, intimo. Una delle cause più frequenti della sua amputazione o rimozione è rappresentata dall’asportazione del tumore mammario, il tumore più frequente nel sesso femminile.

Come si ricostruisce il complesso areola-capezzolo?

areola-capezzolo-viterboIl complesso areola-capezzolo può essere ricostruito durante o a partire da 6 mesi dopo l’intervento di ricostruzione mammaria. Il capezzolo viene ricostruito con piccoli lembi locali o con innesto prelevato dal capezzolo controlaterale e l’areola viene ricostruita con tatuaggio medico dello stesso colore della controlaterale.

Com’è la degenza postoperatoria?

L’intervento viene eseguito in anestesia locale e non comporta alcuna degenza post operatoria. La vita lavorativa può essere ripresa già fin da subito. La vita intima privata viene ripresa già dopo 10 giorni. I punti di sutura sono riassorbibili. I risultati sono definitivi.